Si sostiene che sia sufficiente conoscere 6 persone per collegarti a chi vuoi in tutto il mondo.
Questi collegamenti sono le Relazioni.

Le Relazioni diventano Cosmiche quando sono collegate da un’energia positiva che permette di trasformare la nostra realtà in qualcosa di meraviglioso.

RELAZIONI COSMICHE

Ci rinnoviamo ogni giorno!

Siamo dinamici e collegati a qualificati professionisti della consulenza aziendale, del marketing, della comunicazione, del web, della finanza agevolata, dell’IT e della formazione: tutto questo per dare il meglio ai nostri clienti.

AGRICOSMICA
Cosa proponiamo:
  • Ufficio marketing in outsourcing
  • Progetti innovativi
  • Marketing strategico
  • Relazioni pubbliche d’impresa
  • Ufficio stampa
  • Organizzazione convegni, open day ed eventi
  • Comunicazione creativa
  • Brand identity e immagine coordinata
  • Siti web
  • Social media
  • Campagne ADV
  • Editoria e pubblicazioni
  • Formazione e coaching
  • Ricerche di mercato
  • Finanza agevolata

SCINTILLE COSMICHE

LA MUSICA DELLE FESTE

| Editoriali | No Comments
  I nostri auguri per queste feste un po' surreali nascono da un'idea di un nostro stagista, Riccardo Di Girolamo, che in una giornata di brainstorming ci ha proposto di…
Gli strumenti della comunicazione interna

Gli strumenti della comunicazione interna

| Speciali | No Comments
Come gestire al meglio la comunicazione interna?   Cosa ti racconto. Quali strumenti utilizzare   Dopo aver parlato di cosa sia la comunicazione interna e del perché sia così importante…
la tua azienda che valori ha?

Costruire la cultura aziendale sui valori condivisi

| Speciali | No Comments
La tua azienda che valori ha?   Cosa ti racconto. L’importanza della condivisione dei valori aziendali   Nella sfera personale i valori sono quelli che ci guidano nelle nostre decisioni,…
Relazioni Cosmiche

PERCHÉ LA TUA SOCIETÀ SI CHIAMA RELAZIONI COSMICHE?

| Editoriali | No Comments
Quando un nome non è casuale.   Quando ho scelto il nome per la mia società, Relazioni Cosmiche, volevo che ovviamente rappresentasse qualcosa di me, perché, lo ammetto, è bella…